Santa Claus is coming to town!

Pubblicato: dicembre 8, 2018 in Uncategorized

Non è che Macerata brilli per traffico di biciclette. Vuoi che la gente con questo freddo si vesta da Babbo Natale, inforchi una bici, faccia una bella pedalata in gruppo per la città e poi vada a portare un po’ di festa ai vecchietti di Villa Cozza? Sì.

Have a magical Christmas!

Annunci

Questo slideshow richiede JavaScript.

Galleria  —  Pubblicato: settembre 30, 2018 in Uncategorized

Che belle giornate

Pubblicato: settembre 24, 2018 in Uncategorized

Volevamo fare qualcosa di forte per la settimana europea della mobilità sostenibile. Forte nel senso di intenso, capace di mettere radici. Pensiamo di esserci riusciti.

Sabato siamo stati insieme agli studenti del Liceo Scientifico G. Galilei per parlare di sicurezza stradale, della vita che è troppo preziosa per giocarla a dadi sulla strada inseguendo falsi miti di velocità e sballo.

Qui un bell’articolo sulla nostra mattinata con i ragazzi.

Domenica siamo scesi in strada, un bel gruppo di allegri ciclisti che hanno sperimentato la prima zona trenta nel centro di Macerata. Esperimento riuscito, molta soddisfazione per chi era sulle due ruote, nessun automobilista è andato in escandescenze. Allora si può fare veramente?

Qui un altro articolo sull’esperimento di zona 30

WhatsApp Image 2018-09-23 at 12.53.54 PM

 

ciclomondi

Immagine  —  Pubblicato: settembre 10, 2018 in Uncategorized

C’è chi dice sì

Pubblicato: novembre 28, 2017 in Uncategorized

Il giornale Tuttobici, uno dei media più importanti per il ciclismo, ha adottato il nostro progetto della Ciclovia del Chienti. Leggete l’appassionato articolo di Giorgio Perugini, c’è tutto quello che vorremmo fare. Per anni abbiamo mandato mail, telefonato, chiesto incontri a sindaci, assessori, dirigenti del nostro territorio, trovando solo silenzi o prese per il culo. Poi ti accorgi che c’è chi dice sì, chi ci crede anche se non è di queste parti; questo ci ridà forza, alla fine saremo noi a vincere.

Leggi L’articolo di Tuttobici

Questa la locandina dell’inaugurazione della Via delle Abbazie, 6 anni fa. Aspettiamo un nuovo inizio.

5 maggio2 copia

Programma estivo ciclostile (1)

Immagine  —  Pubblicato: luglio 10, 2017 in Uncategorized

BENVENUTI AL CENTRO

Pubblicato: marzo 2, 2017 in Uncategorized

Speriamo che il terremoto sia un brutto ricordo. Ora dobbiamo pensare a ricostruire.

Il terremoto abbatte le case, ma ti mina soprattutto le certezze. Ci credevamo una terra tranquilla, dove problemi in fondo piccoli potevano essere risolti col nostro proverbiale buon senso. Poi sono arrivate le scosse, e la neve, e ci siamo scoperti fragili e inadeguati. Case inagibili, paesi spopolati, aziende in ginocchio, la sensazione di abbandono.

Il terremoto ha fatto suonare la sveglia, l’isola felice di tranquillità e benessere in cui vivevamo non c’è più. Dobbiamo ricostruire, e dobbiamo farlo in modo nuovo, meglio. Non solo le case.

La crisi è il momento migliore per cambiare, quindi il terremoto può essere una imperdibile occasione per ripensare le strade del nostro sviluppo,

Per riedificare una casa inagibile ci vuole parecchio tempo, e così per riportare abitanti e visitatori a vivere appieno i nostri territori sarà necessaria molta pazienza. Ma già da adesso dobbiamo cominciare a tirare su le fondamenta di ciò che la nostra regione dovrà essere nei prossimi anni.

Per questo non dobbiamo aspettare che arrivino i soldi del governo. Sta a noi pensare e discutere le strategie per riportare lavoro, vita, sorrisi nel nostro territorio.

L’incontro di oggi lo abbiamo pensato così, come una ricetta di vitamine per un corpo debilitato, ma vivo e pronto a riprendersi grazie all’unicità dei suoi paesaggi, ai suoi piccoli tesori artistici, alle prelibatezze enogastronomiche. In fondo, alla capacità di regalare un’esperienza di vita unica.

La nostra proposta mette al centro il cicloturismo e la creazione di una rete per ampliare e migliorare l’offerta ricettiva ed enogastronomica. Ascolteremo in proposito due esperienze che ci consentiranno di apprezzare le potenzialità che il nostro territorio può esprimere. Vorremmo raccogliere contributi e suggerimenti, condividerli con i rappresentanti delle istituzioni e delle aziende, con le associazioni e i cittadini. La scuola è il posto ideale per farlo, perché la vitamina più preziosa per ripartire deve essere l’energia dei ragazzi.

Vorremmo che dall’incontro di oggi uscissero proposte condivise, sui cui cominciare a lavorare da subito, ciascuno nel proprio ambito ma per un obiettivo comune. Vogliamo ritornare a poter dire:

benvenuti al centro!

flyer-itas-ciclostile-a4